Coro Alpe di Saronno

. Origini

1950-2010  60°

. Come nasce La "Rassegna Corale Città di Saronno"

La Prima Rassegna del Coro Alpe nasce nell'ormai lontano 1976 per volere dell'allora consiglio direttivo che si prefisse di attuare scambi culturali ed esperienze musicali fino a quel momento relegati al territorio saronnese e limitrofo.

La rappresentazione si tenne presso il Cinema Teatro Silvio Pellico ed in quella circostanza vennero recuperati anche dei fondi devoluti a sostegno del Friuli colpito dalla grande tragedia del terribile terremoto che lo mise in ginocchio.

In particolar modo la compagine del Coro Alpe solidarizzò con gli abitanti di Maiano in Riviera, paese nei pressi di Gemona, località particolarmente colpita.

Possiamo ora compiacerci del fatto che, con il passare degli anni e con le numerose Rassegne che si sono succedute sino ad arrivare ad un numero di trentacinque quest'anno, questa rappresentazione sia divenuta una tradizione culturale imprescindibile dalla realtà musicale Saronnese.

La formula della Rassegna ideata dagli organizzatori del Coro Alpe, che il Comune di Saronno e l'Assessorato alla Cultura promuovono e sostengono, prevede la presenza di tre Cori, impegnati ognuno in sei brani del proprio repertorio: due ospiti (sempre diversi) ed un ospitante, fisso, il Coro Alpe.

Per il futuro il Coro Alpe si prefigge, se opportunamente supportato dalle Istituzioni, di raggiungere un livello artistico e culturale ancora più prestigioso dell'attuale, basandosi sulla formula vincente che ogni punto di arrivo è un punto di inizio per un miglioramento.

Gli addetti ai lavori non si sono mai scoraggiati in 68 anni di attività né tanto meno lo faranno ora che sono divenuti più maturi.